Asta Charity: Tiziano Bonanni per l’ATT

Dopo il successo della mostra Tiziano Bonanni – Identity 1,618 svoltasi presso la Sala d’Arme di Palazzo Vecchio; l’opera “Come sassolini gettati nel mare” dedicata a Madre Teresa  all’asta per A.T.T.

Da giovedì 5 settembre a venerdì 20 settembre sarà possibile aggiudicarsi all’asta l’opera dell’artista Tiziano Bonanni “Come sassolini gettati nel mare” facendo un offerta sul sito della casa d’aste Maison Bibelot.

L’opera di Tiziano Bonanni, che è stata esposta di recente a Palazzo Vecchio nella mostra personale dell’artista “IDENTITY 1,618”, è dedicata a Madre Teresa.
Questo particolare ritratto è stato donato al dottor Giuseppe Spinelli, presidente di ATT, e messa all’asta per uno scopo benefico: il ricavato infatti verrà totalmente devoluto a sostegno dell’associazione, che il 19 settembre festeggerà il suo 20esimo anniversario dalla fondazione avvenuta nel 1999.

 PER MAGGIORI INFORMAZIONI E PER PARTECIPARE ALL’ASTA 

SEGUITE QUESTO LINK: WWW.MAISONBIBELOT.COM

 

Tiziano Bonanni, fra i principali esponenti della scena artistica contemporanea, è pittore, scultore, grafico, designer ed insegnante: è presidente e direttore di RST ART ACADEMY, scuola di formazione e specializzazione nelle arti del disegno e della pittura con sede a Scandicci, in provincia di Firenze, dal 1997. Si diploma nel 1990 all’ Accademia di Belle Arti di Firenze lavorando successivamente come insegnante e designer in libera professione per noti brand italiani della moda e dell’artigianato. Nel 2014 si laurea in Arti Visive e Nuovi Linguaggi Espressivi della Pittura, Biennio Specialistico, presso la stessa  Accademia. Atleta e judoka ha tratto ispirazione dalle discipline marziali fondendole con le proprie radici umanistiche per il raggiungimento della qualità in ogni attività della vita e dell’arte come principio d’eccellenza. Firenze è la sua città con la quale vive un profondo legame: membro onorario di importanti istituzioni storiche e culturali della città di Firenze, è stato calciante di parte bianca per il quartiere di S. Spirito nel gioco del calcio in livrea.