Un’infermiera e nuovi letti attrezzati: traguardo raggiunto. GRAZIE INFINITE!

Grazie a centinaia di voi amici tra Firenze, Prato, Pistoia e provincia, si è appena chiusa con successo la campagna di raccolta fondi lanciata per l’Emergenza Coronavirus.

In soli 40 giorni avete donato ben 31.000€, superando l’obiettivo minimo iniziale dei 10.000 euro, la base indispensabile per avviare questo servizio a supporto dei malati di tumore costretti a restare a casa ma bisognosi di cure e assistenza.

Grazie a voi che avete partecipato a questa gara di solidarietà, i malati oncologici del territorio potranno contare su 12 mesi di servizio di un’infermiera di rinforzo e sulla comodità di nuovi letti attrezzati.

Vogliamo dirvi 31.000 volte GRAZIE:

a causa della pandemia Coronavirus, le richieste di assistenza domiciliare sono aumentate vertiginosamente: in questo momento i malati di tumore sono più esposti al contagio e vanno protetti curandoli a casa e limitando il più possibile gli spostamenti, anche per evitare il sovraffolamento degli ospedali”.
Voglio  davvero ringraziare tutti di cuore per aver sostenuto questa gara di solidarietà: ora i malati di tumore e le loro famiglie godranno di una migliore qualità di vita. Anche in una circostanza così difficile, in tantissimi avete risposto con grande partecipazione al nostro appello, buttando il cuore oltre l’ostacolo.

Vi saluto, con riconoscenza e infinita gratitudine.

– Dott. Giuseppe Spinelli –


PS: purtroppo l’emergenza non è ancora finita. Per continuare a rispondere alle nuove richieste che arrivano dalle famiglie in cui c’è un malato oncologico, nelle prossime settimane lanceremo dei nuovi progetti e servizi, per rinforzare ulteriormente il nostro staff medico-sanitario.

Puoi fare una donazione ad ATT anche adesso: clicca qui e visita questa pagina per scegliere la modalità che ti è più comoda.

 

Ti ringrazio sin da ora: per i malati oncologici ogni contributo è prezioso!

Insieme ce la possiamo e ce la dobbiamo fare, perché i malati di tumore e le loro famiglie hanno bisogno di aiuto e non possiamo lasciarli soli. Grazie infinite.

 

ntributo in denaro