Con l’A.T.T. le cure sono di casa da venti anni!

L’Associazione Tumori Toscana A.T.T., fondata nel 1999 dall’attuale Presidente Giuseppe Spinelli festeggia quest’anno vent’anni di attività dedicati alle Cure Domiciliari Oncologiche gratuite.

Un traguardo importante per un’Associazione che negli anni adeguato i propri servizi alla rapida evoluzione del trattamento dei tumori, garantendo risposte adeguate a quelle che sono le evolute esigenze del malato oncologico.

L’Associazione è passata dalle 10 richieste di assistenza del 1999 alle 1241 del 2018 e pur nelle trasformazioni ha mantenuto immutato l’obiettivo principale che è quello di non lasciare mai soli i malati di tumore e di garantire la migliore qualità di vita possibile a loro e anche ai familiari, “perché –spiega Spinelli- il cancro è una malattia di un’intera famiglia e non di un singolo paziente”.

“In questi venti anni di attività abbiamo fatto tanto ma per sostenere meglio tutti i malati di tumore che richiedono e richiederanno il nostro intervento ci auguriamo di poter allargare il ventaglio del personale e dei volontari che ci aiutano, perché siamo convinti che il cancro resta ancora un avversario difficile ma può essere affrontato se tutti ce ne facciamo carico mettendo in campo capacità umane e competenze professionali” conclude Spinelli.

L’A.T.T. festeggerà questa importante ricorrenza a Palazzo Vecchio, nel Salone dei Cinquecento,  con un cerimonia che si svolgerà giovedì 19 settembre alle ore 18.

Una serata speciale per celebrare i nostri primi venti anni assieme alla nostra grande famiglia… non potete mancare! Ci saranno anche sorprese special, e avremo come special guest l’attrice e scrittrice Chiara Francini.

Per info sulla cerimonia: cliccare qui