D’estate malati di tumore Mai Soli con A.T.T. 

L’Associazione Tumori Toscana A.T.T. come sempre anche questa estate raddoppia le forze per continuare ad aiutare, nel periodo più delicato dell’anno, i molti malati oncologici garantendo un intervento concreto e una presenza continua e costante.

“Il periodo estivo –spiega il Dottor Giuseppe Spinelli, Presidente A.T.T. – per molti è il periodo del divertimento e del relax ma non per tutti è cosi: tanti malati oncologici e le loro famiglie sono costretti a rimanere in città e ad affrontare la malattia in condizioni di solitudine e di disagio. D’estate si verifica, infatti, una fisiologica riduzione dei servizi preposti che determina assolutamente un momento di difficoltà per i soggetti più deboli”.

“Proprio in momenti del genere – prosegue il Dottor Spinelli – i malati di tumore in generale e quelli anziani in particolare hanno più bisogno di aiuto e rispondere all’appello è doveroso. Quando la città si svuota e la rete di assistenza si allenta è importante per i malati sapere di poter contare su qualcuno.

Per questo motivo il progetto Mai soli, rivolto ai pazienti più fragili, diventa ancora più importante, in un periodo critico come quello estivo dove diventa fondamentale la vicinanza di personale medico, infermieristico e dei volontari”.

“Il nostro obiettivo –conclude Spinelli- è quello che nessun malato di tumore debba mai sentirsi solo. L’A.T.T. da sempre NON VA IN VACANZA, perché il cancro non va in vacanza, le malattie gravi non vanno in vacanza, e quindi noi ci siamo, cercando di fornire gli stessi servizi degli altri mesi dell’anno: le cure domiciliari oncologiche gratuite 24h su 24 con personale specializzato”.

Attualmente l’A.T.T. opera a Firenze, Prato, Pistoia e rispettive province e attivare l’assistenza è semplice ed immediato: è infatti sufficiente telefonare in Associazione e comunicare i dati anagrafici del paziente per ricevere la prima visita domiciliare da parte del medico di zona, nell’arco di massimo 24 ore.

Per info e servizio assistenza: Firenze 055/24.66.666, Prato e Pistoia 0574/57.08.35