Noi curiamo gratuitamente i malati di tumore a domicilio
DONA ORA
Credits by PXLated | COMUNICAZIONE VISIVA
NEWS

News del 13 Settembre 2022

Da Porto a Porto, edizione record della nuotata a favore dell’ATT

Raccolti oltre 83.000 euro. La consegna con il Sindaco Biffoni.

Lunedì 8 Agosto 2022 nel magnifico promontorio del Monte Argentario si è svolta la quinta edizione della “Da Porto a Porto”, nuotata in mare non competitiva di 22 Km da Porto Ercole a Porto Santo Stefano ideata e organizzata da Lorenzo Massai a favore dell’Associazione Tumori Toscana per sostenere i malati di tumore.

Un’edizione che ha fatto registrare un risultato da record, con ben 83.537 euro raccolti per migliorare ed ampliare il servizio di cure ed assistenza gratuite a domicilio.

Il maxi assegno simbolico  stato consegnato nella sede ATT di Prato; presenti per l’occasione oltre a Lorenzo Massai, una rappresentanza di nuotatori, il Presidente dell’ATT Giuseppe Spinelli e il Sindaco di Prato Matteo Biffoni.

Lorenzo Massai, anima della Da Porto a Porto, ha commentato: “Organizzare un evento come questo è molto impegnativo ma l’entusiasmo che sento attorno a me e la cifra raccolta mi ripagano di ogni sforzo.

È una grande soddisfazione poter fare qualcosa di concreto per i malati di tumore che hanno davvero bisogno di aiuto. Sono orgoglioso di essere riuscito in questi anni a coinvolgere tante persone, non solo i nuotatori, tutte animate dalla voglia di partecipare ad una grande festa dello sport e della solidarietà, con l’unico obiettivo di portare un po’ di sollievo nelle case di chi sta soffrendo”.

“Ringrazio di cuore Lorenzo – ha detto Giuseppe Spinelli, Presidente ATT –  e tutti coloro che hanno permesso di ottenere questo grandissimo risultato. È importante, anche in un momento critico come questo, non perdere di vista la solidarietà ma continuare ad impegnarsi con entusiasmo e passione per aiutare chi si trova in una situazione difficile. L’obiettivo dell’ATT, fin dalla sua fondazione, è sempre stato quello di non lasciare mai soli i malati di tumore e grazie ai fondi raccolti con la Da Porto a Porto potremo continuare a rispondere a tutti le persone che richiedono il nostro aiuto assicurando loro una presenza qualificata per far fronte alle piccole e grandi sfide quotidiane legate alla malattia”.

Assistenza H24 per garantire una miglior qualità di Vita
Apri Chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao come posso aiutarti?